giovedì 10 marzo 2016

SI PUNTA ANCORA AL COMPLOTTO E CHI LO FA PUNTA L'INDICE E' UN POTENTATO!!!


INCREDIBILE! LA DENUNCIA DELLA GABANELLI FA TREMARE MEZZO MONDO:"ECCO CHI COMANDA VERAMENTE"

giovedì 3 marzo 2016

Qui sotto il link ed il video censurato sui siti di mezzo mondo, sopratutto della RAI!!!


Ora invece vi spingo qui sotto a leggere queste tre parti scritte da un uomo normale a me sconosciuto, ma come parla mi ci ritrovo in toto e sopratutto molto informato con un senso critico umano enorme!!! Non ho messo altri commenti ma penso che sia esaustivo questo triplice commento!!!


di Mario Gavagni

6 marzo 2016 02:21

COSA STA SUCCEDENDO IN ITALIA E COSA DOBBIAMO FARE!

CARI AMICI E CARI ITALIANI, LA CRISI ECONOMICA CHE ATTANAGLIA IL NOSTRO PAESE (ma non solo il nostro e poi capirete perché) NEGLI ULTIMI ANNI SI E’ ORMAI TRASFORMATA IN UNA PROFONDA CRISI SOCIALE.
NON VI E’ ALCUN DUBBIO CHE QUESTA DRAMMATICA SITUAZIONE E’ ORCHESTRALMENTE PROVOCATA DALLE LOBBY OCCIDENTALI CAPITANATE DA QUELLA EBRAICA, OLIGARCA DELLA ECONOMIA E FINANZA DEL MONDO OCCIDENTALE, IN PARTICOLARE IN INGHILTERRA, AMERICA E GERMANIA...CHE COME CI INSEGNA LA STORIA SONO LE RAZZE IMPERIALISTE – (nella sostanza quella di origine europea è una sola se consideriamo che la razza inglese ha origini Sassoni - da qui Anglo-Sassoni –, fatta eccezione per gli Scozzesi e Irlandesi) –.
PER ASSICURARSI POTERE E DOMINIO ANCHE IN FUTURO, IL LORO OBIETTIVO E’ LA CONQUISTA DELL’AFRICA E DEL SUO GRANDE PATRIMONIO DI RICCHEZZE NATURALI ...IL PIU’’ GRANDE ELDORADO DELLA TERRA. (riserva spropositata di energia e materie prime) .. CHE GLI IMPERIALISTI PENSAVANO DI SFRUTTARE A PROPRIO USO E CONSUMO NEL MOMENTO IN CUI LE RISERVE ESISTENTI FOSSERO IN ESAURIMENTO ...(Vi siete mai chiesti come mai il continente africano non abbia seguito uno sviluppo economico/industriale come il resto del mondo?) ..
MA COSA E’ SUCCESSO? PERCHE’ ADESSO?
SEMPLICE, LA NUOVA CINA, ESSENDO PRIVA DI RISERVE ENERGETICHE PROPRIE E DI MATERIE PRIME, E’ ENTRATA INASPETTATAMENTE (e inopportunamente per la Lobby Imperialista) IN AFRICA, PROVOCANDO UNA GRANDE ACCELERAZIONE DEI PIANI DI POTERE DEGLI IMPERIALISTI OCCIDENTALI.
DOPO IL FALLIMENTO DEI PIANI INTIMIDATORI NEI CONFRONTI DELLA CINA...PRIMA LA SARS E POI LA PRIMA CRISI ECONOMICA DEL 2008...I NOSTRI ALLEATI/VASSALLI IMPERIALISTI SONO PASSATI AD UN SECONDO PIANO MOLTO PIU’ CRUENTO.
QUESTO PREVEDEVA DI STABILIRE UN FRONTE SICURO PER L’INGRESSO IN AFRICA E VIE DI COMUNICAZIONE DOMINATE E ASSOLUTAMENTE PRIVE DI INCERTEZZE.
IN POCHE PAROLE E LOGISTICAMENTE PARLANDO, IL NORD AFRICA E IL SUD EUROPA.
SUL FRONTE AFRICANO, IL PIANO PREVEDEVA IL ROVESCIAMENTO DEI POTERI/GOVERNI DI QUESTI PAESI RITENUTI INAFFIDABILI E PERICOLOSI, QUALI: EGITTO, ALGERIA, TUNISIA E LIBIA (quale altra ragione c’era per eliminare Gheddafi?).

II°
6 marzo 2016 02:22

SUL FRONTE EUROPEO LA QUESTIONE RIGUARDAVA I PAESI DEL SUD CHE SI AFFACCIANO SUL MEDITERRANEO E PERFETTAMENTE DI FRONTE AL NORD AFRICA.
PAESI QUALI LA GRECIA, L’ITALIA, LA SPAGNA E LA FRANCIA (anche se per quest’ultima le ragioni sono anche altre) CHE DA SEMPRE IL NORD EUROPA E L’AMERICA CONSIDERANO INAFFIDABILI E BANDERUOLE AL VENTO.
NON POTENDOLI DOMINARE CON LA FORZA E TANTO MENO USARE GLI STESSI METODI UTILIZZATI PER I PAESI DEL NORD AFRICA, IL PIANO IMPERIALISTA PREVEDEVA E PREVEDE UN DOMINIO DI TIPO DIVERSO PER METTERLI COMUNQUE IN UNA CONDIZIONE DI SUDDITANZA.
ECCO LA CRISI ECONOMICA CHE LI PONE NELLO STATO DI NON NUOCERE.: POVERTA’ TRAVESTITA DA DEMOCRAZIA E LIBERTA'. COLONIZZATI SENZA NEANCHE UN COLPO D’ARTIGLIERIA .. DIABOLICO!!!
IN ITALIA IL PIANO PER ESSERE ATTUATO AVEVA PERO’ BISOGNO DI COMPLICI.
CHI SE NON LA NOSTRA CASTA/LOBBY TUTTA ITALIANA CHE ESSENDO IN GINOCCHIO E FALLITI PER NON ESSERE STATA CAPACE DI COMPETERE NEL MERCATO INDUSTRIALE ECONOMICO DALLA FINE DEL SECONDO MILLENNIO E CHE AVREBBE FATTO DI TUTTO PER NON PERDERE IL LORO POTERE E RICCHEZZA?
E COSI’ QUESTI CARI SIGNORI, CAPITANATI DA DE BENEDETTI, AGNELLI, TRONCHETTI PROVERA, DEL VECCHIO ECC. ECC. HANNO FATTO TESORO DI QUESTA GRANDE OPPORTUNITA’, DOPO VENTI ANNI DI SACRIFICI (impossibilità di saccheggiare le tasche degli italiani come avevano fatto sin dal dopo guerra) DOVUTI ALL’IMPEDIMENTO BERLUSCONI E CONTEMPORANEAMENTE ASSICURARSI UN ROSEO FUTURO DI POTERE SOSTENUTO DALLA LOBBY IMPERIALISTA.
QUESTI SIGNORI CI HANNO VENDUTO!!! ANZI, SVENDUTO!!! STANNO REGALANDO IL NOSTRO PAESE PER IL LORO TOZZO DI PANE, STROPICCIANDOSENE DELLA PELLE DEGLI ITALIANI.
LA STRATEGIA PER ATTUARE IL PIANO IN ITALIA HA LA FIRMA DELL’AMERICANO MICHAEL LEDEEN.
L’INIZIO FU QUELLO DI COSTRINGERE BERLUSCONI A DARE LE DIMISSIONI DALLA CARICA DI PRIMO MINISTRO UTILIZZANDO LO SPREAD E PRESSIONI FINANZIARIO/ECONOMICHE (guarda caso manovrate dagli investitori Ebreo/americani), INSEDIARE MONTI CON IL COMPITO DI SVOLGERE LA PRIMA FASE VERSO LA SUDDITANZA. PER POI PASSARE LA MANO A LETTA, AFFINCHE’ L’AZIONE IN CORSO NON FOSSE FACILMENTE INDIVIDUABILE E BEN TRAVESTITA DA POLITICA NAZIONALE, COL FINE DI INGANNARE FLUIDAMENTE IL POPOLO ITALIANO.
IL PASSAGGIO A LETTA PERO’ NON POTEVA DARE I FRUTTI COME SI ERANO SPERATI PERCHE’ PRIGIONIERO DI UN “PD” TROPPO PIENO DI CORRENTI INDIPENDENTI, INFLUENTI E INGESTIBILI. E SOPRATTUTTO POCHE GRADITE ALLA LOBBY/CASTA CHE DECISE DI IMPADRONIRSI DEL PARTITO FACENDO ELEGGERE SEGRETARIO NAZIONALE DEL PD IL RAPPRESENTANTE/MARIONETTA DA LORO PRESCELTO: RENZI!!!
FAR CADERE LETTA E PASSARE LO SCETTRO A RENZI HA L’INTENTO DI REALIZZARE LA FASE FINALE DI RESA DEL NOSTRO PAESE ALLA LOBBY IMPERIALISTA SENZA PIU’ ALCUN OSTACOLO.

III°
6 marzo 2016 02:23

VOGLIAMO PERMETTERE A UN PUGNO DI MANIGOLDI CHE CREDONO DI ESSERE PADRONI DEL MONDO DI DECIDERE DELLA NOSTRA VITA E DELLA NOSTRA MORTE A LORO PIACIMENTO?
VOGLIAMO GIRARE LA NOSTRA TESTA DI FRONTE A CHI SI E’ IMMOLATO E SACRIFICATO (abbiamo idea di quanti siano quelli che ad oggi si sono tolti la vita a causa della drammatica situazione economica in cui versa l’Italia?) PER DARE UNA SCOSSA A NOI ITALIANI PER INDURCI A NON SOCCOMBERE E A RIBELLARSI FINCHE’ C’E’ ANCORA UNA MINIMA POSSIBILITA’ DI SOVVERTIRE QUESTI PIANI CHE CI VEDREBBERO COLONIZZATI E PRIGIONIERI NELLA NOSTRA PATRIA?
VOGLIAMO INCHINARCI E BACIARE IL DIETRO DEI BARBARI CHE ABBIAMO CIVILIZZATO E E POI DONATO CULTURA E PROGRESSO?
VOGLIAMO REGALARE AI NOSTRI FIGLI UN FUTURO DI POVERTA’ E UMILIAZIONE, PRIVO DELL’ORGOGLIO DELLA NOSTRA STORIA E DEL NOSTRO ONORE?
VOGLIAMO PER UNA VOLTA DIVENTARE VERAMENTE UN POPOLO CHE SI AGGREGA E SI UNISCE, CAPACE DI ELIMINARE OGNI E QUALSIASI DISTINZIONE DI PARTE POLITICA CON L’UNICO SCOPO DI NON ARRENDERSI E CAPITOLARE SENZA COLPO FERIRE?
SE LE RISPOSTE SONO TUTTE SI, SENZA OMBRA DI DUBBIO,, C’E’ SOLO UNA VIA: RIBELLARSI !!! RIBELLARSI SENZA ALCUN INDUGIO E INDEROGABILMENTE !!! TUTTI, NESSUNO PUO’ E DEVE PENSARE CHE TANTO CI SARANNO ALTRI AL POSTO LORO CHE LO FARANNO.
NOI SIAMO 60 MILIONI DI PERSONE, LORO NON SONO PIU’ DI CENTO...CHI HA IN MANO IL PALLINO?
FERMIAMO LA NAZIONE, FERMIAMO OGNI TIPO DI ATTIVITA’ (escluse quelle di assoluta necessità), SPEGNIAMO I CELLULARI, NESSUNA VEICOLO DEVE CIRCOLARE, CHIUDIAMO OGNI RUBINETTO DEL GAS, DISDETTIAMO OGNI FORMA DI ABBONAMENTO TELEVISIVO (SKY e’ nelle mani della Lobby Canaglia ed e’ complice di DE BENEDETTI.. il capo della banda), INTERNET E QUANT’ALTRO!!!! RIVERSIAMOCI TUTTI SULLE STRADE, PACIFICAMENTE MA IRREMOVIBILMENTE...CINQUE GIORNI, UNA SETTIMANA, UN MESE, IL TEMPO NECESSARIO PER FAR CAPIRE CHE NOI NON CAPITOLEREMO E CHE SIAMO PRONTI A TUTTO PER DIFENDERE LA NOSTRA LIBERTA’, CHE NON SIGNIFICA SOLO POTER USCIRE DI CASA QUANDO VOGLIAMO, MA SIGNIFICA DI POTER ORCHESTRARE LA PROPRIA VITA COME MEGLIO SI CREDE E POTER GARANTIRE AI NOSTRI FIGLI IL MIGLIOR FUTURO.


Mario G.

Posta un commento